martedì 8 settembre 2009

il peso di un bacio

Il peso di un bacio. Lo sforzo di un angolo di bocca per sollevare il peso di un trasloco. C'è spazio anche per te nel cassetto dei ricordi, basta non spingere troppo. Angoli di cameretta dove rincorrersi e armadi saturi di naftalina dove nascondersi. Un giorno mi hai detto: "Ti amo perché sai prenderti cura delle mie labbra". Eppure, tra tutti quei baci che non mi hai mai dato, nemmeno un soffio di tramontana contro cui sbatterci la testa. Sulle tue labbra screpolate, nemmeno un angolo di strada dove vomitare il nostro passato. Prossimo.

1 commento:

ashasysley ha detto...

E' nel dettaglio che voglio perdermi. Non voglio attendere i grandi eventi per rendermi conto che sono viva. Voglio perdermi appunto nei dettagli che circondano la nostra esistenza. Stare attenta al rumore della goccia sulla tua pelle. Per me questo è il senso della vita. Non voglio vivere nell'attesa che qualcosa cambi e che come al solito non dipenda da me.
Quindi ho un burrocacao in mano al gusto di cocco. Lo spando sulle mie labbra e sorrido al vento di tramontana.